Custodie per cuffie, migliori marche, prodotti, prezzi, migliore custodia

Le custodie per cuffie: una sicurezza in più quando si tratta di trasportare e preservare le proprie fidate compagne di viaggio, sia che siano piccole cuffiette in ear, sia che siano grandi cuffie isolanti. I tipi di cuffie presenti sul mercato sono moltissimi e, allo stesso modo, anche le custodie, nel tempo, hanno iniziato a diversificarsi per offrire a tutti gli utenti la possibilità di scegliere il prodotto migliore per le proprie esigenze.

Dalle custodie compatte e poco ingombranti, destinate alle cuffiette più piccole, fino ad arrivare alle grandi custodie imbottite pensate per proteggere le cuffie professionali e più costose. La scelta è ampissima e ognuno può trovare una custodia per cuffie che fa al caso suo. Ovviamente la scelta non è sempre così semplice: tra brand economici e costosi, prodotti semplici o dal design accattivante, con o senza accessori; un utente potrebbe trovarsi perso in un mare di prezzi, caratteristiche e modelli di custodie per cuffie diversi. Fortunatamente, però, abbiamo deciso di approfondire nel dettaglio l’argomento delle custodie per cuffie, così da potervi dare un’idea generale di cosa aspettarvi da questo tipo di prodotti e dove cercare quello che fa al caso vostro.

Introduzione.

Per iniziare ad orientarci nel mondo sconfinato delle custodie per cuffie dobbiamo prima di tutto capire quale siano i prodotti che vengono racchiusi sotto questo nome. Molti identificano le custodie per cuffie con i contenitori in cui vengono posizionati gli auricolari bluetooth: uno scomparto imbottito con due spazi dedicati per l’inserimento delle cuffiette e, eventualmente, la ricarica.  Questa definizione, pur essendo una delle più diffuse, è giusta soltanto per una tipologia di custodie infatti il termine custodie per cuffie indica un bacino di prodotti molto ampio e molto diversi tra loro. Rientrano nelle custodie per cuffie anche le sacche a tracolla imbottite pensate per ospitare, durante i viaggi, le cuffie di grandi dimensioni. Anche le borse protettive per cuffie con scomparti aggiuntivi, spazi per organizzare i cavi e così via rientrano nella definizione di custodie per cuffie.

Nelle prossime sezioni del nostro approfondimento vedremo quali sono i modelli di custodie per cuffie in base alla grandezza delle cuffie stesse, continuate a leggere!

I modelli di custodie per cuffie.

Esiste una quantità incredibilmente grande di modelli di custodie per cuffie: vediamo alcuni dei più popolari sul mercato.

Le custodie per cuffie bluetooth stanno diventando una tipologia di cuffie estremamente popolare, soprattutto per via del simbolo di stile e moda che le cuffie stesse sono diventate. Essendo le cuffie bluetooth intese come un prodotto a metà tra l’accessorio tech e l’accessorio di moda, anche la custodia deve avere uno stile e un design ben riconoscibile. Infatti le custodie per cuffie bluetooth sono le custodie che contemporaneamente sono più costose e più innovative. Insomma, una via di mezzo tra un potentissimo e utilissimo strumento tecnologico, ed un accessorio di stile vistoso e di design.

Le custodie per auricolari. Gli auricolari, fidati compagni di viaggio in pullman e in treno, i migliori amici dello studente: anche per questo tipo di cuffie è stata pensata un’apposita tipologia di custodia. Minimale, compatta e pratica, sono questi i primi 3 aggettivi che vengono alla mente quando si osserva una custodia per auricolari piccoli; un piccolo guscio protettivo di materiale morbido, chiuso con una pratica zip e, spesso, munito di un anello di tessuto da fissare alla cintura o allo zaino. Prodotti estremamente economici e pratici, pensati per essere sacrificabili ma la contempo duraturi: le custodie per auricolari sono un accessorio utilissimo per prolungare la vita dei propri auricolari con un budget contenuto.

Le custodie da trasporto rigide. Entriamo ora nel mondo delle cuffie grandi e lasciamo quello degli auricolari. Le necessità di questo tipo di cuffie sono molte, dato l’ingombro, il peso e la maggior fragilità di questi prodotti. Per far fronte a queste necessità, fortunatamente, esistono le custodie per cuffie rigide: una versione scalata delle custodie per auricolari che rappresenta la “naturale” evoluzione del prodotto. Le custodie da trasporto rigide non presentano molte differenze con le sopra citate custodie per auricolari se non per la dimensione; quindi non ci dilungheremo troppo a descriverle!

Borse da viaggio! L’ultima evoluzione, per grandezza e accessori, delle custodie per cuffie è rappresentata dalle borse da viaggio. Esistono diversi modelli di borse da viaggio ma, generalmente, questo tipo di custodie si compone di diverse parti ognuna con uno specifico scopo, pensato per aiutare l’utente a trasportare le proprie cuffie e organizzarne cavi e accessori. Un modello classico di borsa da viaggio per cuffie si compone di: uno spazio per riporre le cuffie, solitamente accompagnato da una fascia elastica per tenere fermo il prodotto. Troviamo anche un numero variabile di scomparti per riporre i cavi e gli accessori, delle tasche e altre comodità del genere. La borsa si chiude tramite una pratica zip e solitamente è dotata di una maniglia o di una tracolla per il trasporto.

Questi sono soltanto alcuni dei modelli di custodie per cuffie che potete trovare sul mercato. Molti prodotti non possono essere associati ad una definizione sola perchè hanno caratteristiche appartenenti a modelli diversi.

Perchè acquistare una custodia per cuffie?

Molti potrebbero pensare che alcuni dei modelli descritti sopra siano superflui: chi potrebbe mai aver bisogno di un’ ingombrante borsa da viaggio per riporre le proprie cuffie. In realtà i motivi per cui potrebbe essere necessario acquistare una custodia per cuffie sono moltissimi, vediamone alcuni.

Sicuramente i due principali motivi per i quali un utente potrebbe voler acquistare una custodia per cuffie sono: prolungare la vita delle cuffie e facilitare il trasporto delle cuffie. Entrambi i motivi non hanno bisogno di particolari spiegazioni possiamo, però, approfondire i vari modi in cui le custodie possono aiutarci a raggiungere questi obiettivi.

Per prolungare la vita delle cuffie occorre assolutamente prevenire danni accidentali come quelli dovuti alle cadute o agli urti; per fare ciò le custodie sono realizzate con un’imbottitura morbida (in grado di assorbire gli urti) ma non troppo (se la custodia fosse troppo morbida sarebbe impossibile prevedere danni da schiacciamento, graffio o simili). Ovviamente i materiali utilizzati per creare la custodia sono fondamentali per assicurare totale protezione della cuffia!

Un altro aspetto fondamentale per prolungare la vita delle cuffie è quello riguardante la protezione da agenti atmosferici e ambientali: principalmente l’acqua. Molte custodie, infatti, implementano una funzione waterproof o idrorepellente per far sì che l’acqua non si infiltri nella custodia e rovini le cuffie.

Per facilitare il trasporto delle cuffie, invece, le custodie offrono moltissime soluzioni diverse, sia che si tratti di auricolari che di cuffie ingombranti. Ad esempio, gli auricolari con cavo possono essere riposti in modo che il cavo non si intrecci. Per quanto riguarda le cuffie grandi, invece, le soluzioni per il trasporto non riguardano la sistemazione e l’organizzazione del prodotto per offrire maggiore accessibilità ma, invece, riguardano il vero e proprio “metodo di trasporto”. Ad esempio, alcune custodie per cuffie grandi, sono munite di manici o tracolle per facilitare il trasporto.

Esistono anche una moltitudine di fattori meno popolari che possono portare un utente ad acquistare delle custodie per cuffie: ad esempio esistono custodie che provvedono ad isolare il prodotto al 100% dall’acqua, utile quando si è al mare o in piscina e non si vogliono lasciare incustodite le proprie cuffie. Insomma gli esempi che si possono fare sono infiniti e l’utilità delle custodie per cuffie, a questo punto del nostro approfondimento, crediamo che sia chiara.

I materiali di una buona custodia per cuffie.

I materiali di una custodia per cuffie sono uno dei fattori che influenza maggiormente la durata della vita del prodotto e la sua capacità di proteggere le cuffie. Fortunatamente esistono materiali ottimi per lo scopo delle custodie per cuffie molto economici, rendendo possibile la creazione di custodie anche molto economiche.

In linea di massima, le custodie per auricolari, devono essere realizzate di materiale rigido e plastico (possibilmente waterproof) esternamente, così da poter resistere agli urti e agli schiacciamenti. Internamente, invece, il materiale utilizzato deve essere spugnoso e in grado di assorbire la maggior parte degli urti che la custodia subisce. Le custodie per cuffie e le borse da viaggio, invece, possono essere realizzate in moltissimi materiali diversi, specialmente se il loro obiettivo è soltanto quello di facilitare il trasporto e non quello di offrire una protezione massima. Ad esempio esistono, moltissimi prodotti in cuoio, finta pelle o materiale sintetico: questi prodotti non sono pensati per proteggere il prodotto ma piuttosto per essere stilosi strumenti per facilitare il trasporto delle cuffie, i materiali, quindi, sono scelti per esigenze estetiche e di design.

Un’annotazione molto importante che va fatta per quanto riguarda la morbidezza delle custodie: una custodia molto morbida viene spesso considerata più resistente ai danni. Questo è vero soltanto se si considerano i danni da urto e cadute: le cuffie, specialmente gli auricolari, però possono essere soggette anche a schiacciamenti, infiltrazioni d’acqua, graffi e così via. Non scegliete dei prodotti troppo morbidi, in quanto potrebbero essere meno adattia proteggere le vostre cuffie rispetto ad altri tipi di custodie!

Una parola sugli accessori!

Gli accessori sono un elemento spesso trascurato delle custodie per cuffie in realtà, per alcuni utenti, potrebbero essere fondamentali! Per accessori non si intendono solo oggetti aggiuntivi come dei moschettoni per attaccare la custodia allo zaino o alla cintura; per accessori si intendono anche tutte quelle comodità aggiuntive che un produttore potrebbe includere nel prodotto. Ad esempio esistono borse da viaggio per cuffie munite di più scomparti per organizzare la cavetteria non solo delle cuffie ma di qualsiasi accessorio tech si porti con sé durante i viaggi. Questo è solo uno dei molti esempi di accessori che potrebbero fare la differenza tra l’acquisto di un prodotto oppure un altro.

 I prezzi delle custodie per cuffie.

Ed eccoci giunti alla nota dolente di ogni prodotto: il prezzo di acquisto. Ovviamente non possiamo elencarvi tutti i possibili prezzi di ogni singolo modello di cuffia presente sul mercato, possiamo, però, definire per voi delle fasce di prezzo, descrivendo cosa potete aspettarvi di trovare nei prodotti appartenenti a quella fascia. Di seguito troverete, in ordine crescente, le fasce di prezzo che abbiamo individuato nel mondo delle custodie per cuffie.

Fascia economica. La fascia di prezzo che richiede l’investimento monetario minore è quella economica: con dei prezzi che vanno dai 5 ai 10 euro, ci permette di acquistare delle custodie per cuffie senza svuotare il nostro portafoglio. In questa fascia di prezzo troviamo prodotti perfettamente funzionali e molto utili, soprattutto destinati agli auricolari e alle cuffie più economiche. Ovviamente non troviamo prodotti particolarmente imbottiti, waterproof o ricchi di accessori, troviamo piuttosto semplici “contenitori” leggermente imbottiti che possono prevenire i danni accidentali dovuti a cadute e urti. In questa fascia di prezzo non possiamo assolutamente trovare custodie con accessori tech come quelle per auricolari bluetooth.

Fascia bassa: la seconda fascia di prezzo che siede dalla parte economica della bilancia dei prezzi delle custodie per cuffie. In questa fascia, come si può facilmente intuire, possiamo trovare prodotti leggermente migliori di quelli della fascia economica, ad un prezzo leggermente migliore. Nello specifico possiamo trovare cuffie con maggiore personalizzazione e scelte di design più interessanti, il tutto condito con una scelta di materiali di maggiore qualità. Il prezzo di acquisto per questa fascia di prezzo va da 10 a 20 euro, per questi prezzi possiamo iniziare ad aspettarci prodotti migliori anche per quanto riguarda gli accessori e le funzionalità aggiuntive. Molto spesso, però, in questa fascia di prezzo bisogna scegliere quale sia la funzionalità di cui necessitiamo di più e scendere a compromessi per quelle meno importanti.

La fascia media è quella in cui possiamo trovare i migliori prodotti per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo. Infatti, in questa categoria, solitamente si paga esattamente ciò che si ottiene: senza sovrapprezzi dovuti al brand o al marketing del prodotto. In questa fascia di prezzo iniziamo a trovare prodotti di qualità di tutti i modelli e con tutte le funzionalità possibili: waterproof, con maggiori funzionalità tech, con scomparti aggiuntivi e così via. La qualità maggiore viene, ovviamente, insieme ad un prezzo maggiore che può andare dai 20 ai 30 euro, specialmente per i prodotti destinati a cuffie di grosse dimensioni, possiamo aspettarci prezzi anche maggiori.

Fascia alta: qualità e alti prezzi, ecco cosa possiamo aspettarci da questa fascia. In questa categoria, nello specifico, iniziamo a trovare tutti quei brand popolari che sono sinonimo di qualità e simboli di stile. L’importante categoria di prodotti che tende a rientrare quasi interamente in questa fascia sono le custodie per cuffie bluetooth: specialmente perchè spesso le custodie per cuffie bluetooth sono realizzate appositamente per un modello di cuffie, quindi tendono a costare di più. Inoltre, in questa fascia di prezzo, iniziamo a trovare scelte di design, materiali, colori e pattern decisamente più interessanti ed esteticamente più varie e piacevoli.  I prezzi che ci dobbiamo aspettare per i prodotti in questa categoria vanno dai 30 ai 50 euro di prezzo, come sempre aspettandoci prezzi maggiori per i prodotti pensati per le cuffie più grandi e voluminose. 

Fascia di lusso. Questa fascia di prezzo è quella all’interno della quale troviamo meno prodotti: infatti le custodie per cuffie di lusso sono tutti quei prodotti che superano ampiamente i 50 euro, fino ad arrivare oltre il centinaio abbondante. Questi prodotti sono di brand molto popolari e molto costosi come la Apple, e sono specifici per i prodotti di quel brand. Ovviamente la qualità è molto alta in questa tipologia di prodotti, i materiali tendono ad essere di prima scelta e i design innovativi e funzionali. Spesso però, questa fascia di prezzo, è colpevole di essere molto sovrapprezzata.

Come scegliere la propria custodia per cuffie.

Ora che sappiamo quali sono le fondamentali caratteristiche delle custodie per cuffie possiamo considerare quali siano i prodotti adatti per noi. Parliamo quindi di come scegliere la propria custodia per cuffie.

I fattori principali da considerare per scegliere una custodia per cuffie (necessità, gusto estetico, budget e tipo di cuffie) sono fattori estremamente soggettivi e quindi ogni utente dovrebbe riflettere su quanti soldi voglia investire per acquistare il prodotto, quali siano le sue necessità e poi scegliere il prodotto.

Il nostro consiglio è quello di scegliere un prodotto che duri nel tempo, consigliamo un prodotto che, quindi, sia almeno di fascia media o più elevata. I prodotti di fascia bassa, pur essendo estremamente convenienti potrebbero danneggiarsi velocemente, costringendovi ad acquistare un altro prodotto e quindi investire una quantità maggiore di denaro. E’ meglio spendere un po’ più di denaro inzialmente piuttosto che spenderne il doppio in seguito!

Un altro, importantissimo, consiglio è quello di leggere recensioni, opinioni e altri tipi di feedback online: gli utenti che hanno acquistato, testato e provato le varie custodie per cuffie possono fornirci opinioni fondamentali per farci un’idea della qualità del prodotto che siamo intenzionati a comprare. Esistono anche moltissime video recensioni e unboxing dei prodotti così da potersi fare un’idea “hands on” del prodotto, utile per capire gli ingombri, lo spessore e i materiali con cui sono realizzati i vari prodotti.

Con questo possiamo concludere il nostro approfondimento sulle custodie per cuffie, speriamo vi sia stato utile! Per altre informazioni sul mondo delle custodie per cuffie, consultate il nostro sito. Grazie per l’attenzione!

Alice Sogno

Nel mio studio grafico, mi occupo di: grafica pubblicitaria con soluzioni eco-sostenibili, web design, grafica per eventi, grafica per il web e la stampa, ed illustrazione. Inoltre, da tempo collaboro con aziende e case editrici per la redazione di articoli e contenuti multimediali. Arte, lettura, illustrazione e fotografia... per lavoro e per passione!

Back to top
menu
custodiepercuffie.it